Get Adobe Flash player

 

 

 

Abbiamo 7 visitatori e nessun utente online

 

 

Libri di Paola Harris

Contatore visite

Visite nella sezione italiana

dal 28 marzo 2015

Contatori visite gratuiti



Piano “B” per il contatto!

pianoB-1Intervista al famoso experiencer peruviano Ricardo Gonzalez.

 

Ricardo Gonzalez è nato a Lima, Perù, nel 1974 ed è uno dei contattisti, o come oggi vengono spesso definiti, experiencer, più famosi dell’America Latina. Ha scritto 12 libri e tiene conferenze in molti Paesi del mondo, raccontando le proprie esperienze con esseri extraterrestri di aspetto umano, ben disposti nei confronti della popolazione terrestre, che monitorano da molto tempo.

Lui li definisce degli antropologi cosmici che ci stanno aiutando a evolverci, tanto quanto noi aiutiamo loro nello stesso percorso di crescita. Della sua storia ce ne parla lui stesso in questa intervista, rilasciatami in Argentina, dove vive attualmente, il 15 gennaio 2014. L’intervista è stata realizzata grazie alla collaborazione e alla traduzione dallo spagnolo di Giorgio Piacenza, anche lui peruviano e membro dell’Exopolitics Institute diretto da Michael Salla.

Leggi tutto...

L'esopolitica di Paola Harris - intervista radio

paola harris

 

25 gennaio 2013 - Paola Harris è stata intervistata da UFOCast, trasmissione condotta da Michele Valeriani e Massimo Del Genio.

 

 

Leggi tutto...

Intervista al dr. Michael Salla

p014 1 00Una nuova Alba per la Rivelazione

Intervista al Dottor Michael Salla estratta da libro “Esopolitica: E' già nel vento” di Paola Harris.

 

PH: Ho un’intera sezione che ospita articoli di altri autori e voglio chiederti: Vedi una differenza nel Movimento Esopolitico degli ultimi due anni? Visto che sei stato uno degli iniziatori di tale Movimento, puoi dirmi se in questi ultimi tempi hai notato in esso uno sviluppo in avanti, un progresso di qualche tipo?

MS: Ritengo che ci sia stata una notevole inversione di tendenza nella percezione dell’Esopolitica, soprattutto tra i ricercatori. Prima la gente non capiva bene cosa fosse l’Esopolitica e se ne era fatta una sorta di idea caricaturale, pensando che fosse un movimento che dava per scontata l’esistenza degli extraterrestri e propugnava la necessità di inutili studi empirici tesi a convalidare tale presunta certezza. Penso che ora la gente si sia resa conto che i propugnatori dell’Esopolitica non danno nulla per scontato e sono sempre alla ricerca di dati da anlizzare e di prove che siano il più persuasive possibile.

Leggi tutto...

Intervista all'Astronauta Edgar Mitchell

E' disponibile una bellissima intervista ad Edgar Mitchell, Astronauta dell'Apollo 14, autore per Verdechiaro Edizioni del libro "LA VIA DELL'ESPLORATORE".

Edgar Mitchell sarà ospite di Verdechiaro Edizioni in occasione di un convegno sull'ufologia che si svolgerà il primo Aprile 2012 a Roma. I dettagli saranno disponibili sul sito di Verdechiaro Edizioni a breve. Sarà presente anche Paola Harris con l'uscita del suo nuovo libro...!

Guarda il video tradotto in Italiano. Edgar Mitchell, laureatosi al MIT in aeronautica e astronautica, è il fondatore dell'Istituto di Scienze Noetiche (Institute of Noetic Sciences) qui la pagina Internet con i riferimenti della comunità di Torino.

 

Leggi tutto...

Intervista a Paul Hellyer

di Paola Harris

traduzione di Lavinia Pallotta
 
 
 
È un onore per me essere qui a Toronto, Canada, il 7 Maggio 2010 per intervistare Paul Hellyer. Ed è un piacere tornare in Canada dopo l'intervista che feci a Paul nel 2005, su diverse questioni controverse, come gli UFO e il cover-up governativo. L'ultimo libro scritto da Paul si intitola, "Light at the End of the Tunnel: A Survival Plan for the Human Species", e tra i molti argomenti trattati, l'ex Ministro della Difesa canadese affronta la questione UFO, la retroingegneria ET e il sistema finanziario globale, temi che si è gentilmente prestato a discutere con noi in questa intervista.

Leggi tutto...

Intervista a Paola Harris

Gennaio 2008

D: Come è stato per te venire a vivere negli Stati Uniti? E' stato un grande cambiamento?

R: Ho la grande fortuna di vivere nella bella città di Boulder. E' ai piedi delle Montagne Rocciose e ogni volta che guardo dalla finestra di casa mia vedo lo spendido potenziale ecologico del nostro pianeta. Il cielo è limpido e blu e le montagne hanno un qualcosa che ti ispira.

Più che altro per me è difficile, come giornalista e ricercatrice internazionale, muovermi nello scetticismo che, qui negli Stati Uniti, ancora circonda un argomento "di frontiera" come gli UFO. Penso che gli Stati Uniti siano il paese che avrà più da perdere a causa della politica di divulgazione e trasparenza che stiamo perseguendo.

Quando vivevo a Roma ho incontrato un atteggiamento molto più scientifico ed eclettico riguardo a questi argomenti. Lì le ricerche sugli UFO non vengono ridicolizzate e, d'altra parte, non vengono nemmeno commercializzate selvaggiamente come accade in questo paese. Lì non vengono messe in vendita magliette o altri gadgets del genere. Mi manca quello stimolante clima di cooperazione tra varie nazioni, quelle conversazioni e la conoscenza sull'argomento che c'è in Europa e che guarda al fenomeno da un punto di vista planetario! E poi mi manca la cucina Italiana!

Leggi tutto...

Intervista a Maurizio Cavallo

 

Pittore e giornalista specializzato nella ricerca del paranormale, medium egli stesso, vive fin dall'età di sette anni, fenomeni inquietanti. Nel 1981 è protagonista di un abduction (rapimento) da parte di esseri di un altro pianeta, esperienza che comporterà un radicale, traumatico mutamento nella sua vita. ... Ha in seguito, altri incontri con gli E.T. dai quali apprende conoscenze strabilianti riguardanti il passato ed il futuro dell'umanità e le leggi che governano l'universo.

 

 

 

Leggi tutto...

Intervista a Stan Romanek

5 Novembre 2009

(Foto di C.Travis Towe e con l'aiuto di Lisa Romanek) stanromanek.com

Molte persone sono curiose del caso di Stan Romanek. E' stato molto discusso su internet ed è stato un argomento molto controverso. Ho conosciuto Stan 7 anni fa e penso che il suo caso sia uno dei più documentati nella ricerca Ufologica. Professionisti come il Dr.Leo Sprinkle, la ricercatrice Nancy Talbot, il fisico Dr.Claude Swanson, Alejandro Rojas hanno seguito gli elementi bizzarri di questo caso per diversi anni. Inclusi impianti, fenomeni paranormali, visite aliene, orb, abductions multiple, comunicazioni telefoniche e riprese video.

Io personalmente credo che il lettore dovrebbe deciderne la credibilità. Se siete stati abbastanza fortunati da sentir parlare Stan a Laughlin, avrete saputo direttamente quello che Stan vuole condividere. Se non è così, spero che questa lunga intervista con lui sia utile alla vostra ricerca.

"Sto cercando di immaginare come fare il mio lavoro. Ma sono come struzzi e un camion Mack sta arrivando mentre le loro teste sono bloccate nella sabbia. Sto cercando di spingere le persone a vedere il camion prima che vengano colpite".

Leggi tutto...

Contattismi di massa

Il fattore Tempo" è fondamentale, è quello che ci svelerà tutto.

Rivelazioni su Alieni di aspetto umano!


By Paola Harris

Ricordo quando, nel 1999, il Dott Michael Wolf Kruvante mi disse che ci sarebbe stato un "lento" processo di rilascio delle informazioni da parte di uno speciale "gruppo di studio". Egli fu forse il primo a pubblicare, nel suo libro "Afferrando il Cielo", le foto di due presunti alieni: uno era biondo e con gli occhi azzurri, di aspetto umano, di nome Sun -Ra e, secondo Wolf, proveniva da Altair 4; l'altro, sempre secondo Wolf, era un piccolo "Grigio". Nel libro egli descriveva ampiamente il proprio ruolo di mediatore diplomatico con alieni di aspetto umano. Proprio questi sono i protocolli di contatto di cui parlo nel mio nuovo libro "ESOPOLITICA: COME PARLARE CON UNA SFERA DI LUCE: Le Sfide dell'Esopolitica e i Protocolli per un Futuro Contatto (Authorhouse)

Quast'anno in Italia sono venuti alla luce due importanti libri riguardanti la presenza di esseri alieni tra di noi.

Leggi tutto...